sabato 29 settembre 2012

Una millefoglie... per farmi perdonare

Eccomi qui oggi con un dolce appena fatto...
Ebbene si, giovedì siamo andati a mangiare al messicano, sempre dai nostri amici...
Appena entrata, mi guardano e se ne vanno...
Mi chiedo come mai, quale sia il motivo del loro comportamento, mi guardo intorno, penso e ripenso, e poi ecco l'illuminazione...
Cavolicchia, sono 3 settimane che non gli porto niente!!
E allora mentre facevano cassa, parlando con il mio compagno, gli ho detto"non ci vogliono dare la pappa perchè non ho portato il dolce...dai sabato gli porto la millefoglie...", mi guarda e mi dice"ecco, allora vedi che capisci i motivi?? XD" ahahah, e il tavolo è saltato subito fuori... XD
E allora ecco a voi la mia primissima millefoglie dedicata a loro...

INGREDIENTI:
* 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
* crema chantily per farcire
* zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Per prima cosa, tagliamo la pasta sfoglia in 3 rettangoli, bucherelliamoli e inforniamoli a 200° per 12 minuti, tiriamo fuori dal forno e cospargiamo leggermente di zucchero a velo, e rinforniamo per altri 13 minuti.
A questo punto facciamo freddare la pasta, impiliamo gli strati e con un coltello seghettato tagliamo i margini per pareggiare il tutto.
Ora con la crema chantily cominciamo a farcire gli strati, ovvero, uno strato di pasta, la crema e via dicendo, e per ultimo mettiamo la pasta al contrario.
Con la rimante crema, passiamola sui lati, e con gli scarti che abbiamo tagliato prima, sbricioliamoli, e facciamoli aderire ai lati.
Per finire cospargiamo con zucchero a velo, e mettiamo in frigo fino al momento di servire...
E ora non mi resta che augurarvi BUON DESSERT.

lunedì 24 settembre 2012

Mi scuso

Ciao ragazze, mi voglio scusare anticipatamente se in questi giorni non pubblicherò foto, ma purtroppo, causa forze maggiori, o ancora meglio, computer con problemini, e l'aver dovuto formattare senza possibilità di salvataggio, ho perso delle gran foto, spero di riuscire a fare altre foto, e di postarle con le relative ricette...

giovedì 20 settembre 2012

Pasta pasticciata a modo mio

Ciao ragazze, come state??
Ieri qui ha diluviato fino al primo pomeriggio, ma poi si è schiarito all'improvviso, ed è tornato il sole...
A parte questo breve stacco, oggi voglio proporvi la mia pasta pasticciata di rimpiazzo...
Ovvero, la preparo il giorno prima, se quello seguente sono super impegnata, è molto semplice, e la si può arricchire con qualsiasi cosa vogliate...
Ecco la mia, la foto non è per niente bella, ce ne fosse qualcuna in questo blog, che sia per lo meno passabile, ma il soggetto è veramente buono... XD XD

INGREDIENTI:
* pasta a piacere
* ragù
* prosciutto cotto
* formaggio filante in base ai vostri gusti, e formaggio grattugiato
* panna da cucina, o besciamella

PREPARAZIONE:
Per prima cosa, mettiamo a cuocere la pasta, e una volta cotta, scoliamola, e aggiungiamo un po di olio.
Sempre nella pentola aggiungiamo il ragù, il prosciutto cotto a dadini, il formaggio e la panna.
Mettiamo in una teglia da forno cospargiamo di formaggio grattugiato e inforniamo a 200° per 30/35 minuti.

E' una preparazione molto semplice e veloce, a cui possiamo aggiungere anche a piacere uova sode tagliate, piselli, sostituire la panna con la besciamella...
Insomma quello che vi dice la fantasia... XD
Un abbraccio e BUON APPETITO!!

martedì 18 settembre 2012

Una torta molto speciale...

Ciao carissime, come state?
Io un po così e così, è da gennaio che non faccio altro che avere otiti dopo aver avuto la membrana del timpano perforata, ma nonostante tutto, io continuo a fare tutto come se nulla fosse...
E oggi vi voglio presentare una torta veramente speciale e mooolto buona... XD
Questa torta ha un ingrediente speciale, poi capirete il motivo, ma ecco a voi il risultato...

INGREDIENTI:
* 400 gr di zucca
* 250 gr di farina antigrumi molino chiavazza
* 60 gr di zucchero di canna
* 40 gr di zucchero semolato
* 2 uova
* 50 gr di burro fuso
* 1 manciata di mandorle
* 1/2 bicchiere di latte
* 1 bustina di lievito
* 1 pizzico di sale
* cannella e zenzero a piacere

PREPARAZIONE:
Per prima cosa cuociamo la zucca in una pentola a pressione per 5 minuti dal fischio, o al vapore, scoliamola e strizziamola dall'acqua e riduciamola in purea.
In una planetaria mettiamo lo zucchero e le uova, e cominciamo a far montare fino ad ottenere un composto spumoso.
Uniamo il latte e il burro.
A questo punto prendiamo la farina, la cannella, lo zenzero, il sale e il lievito, e mischiamoli, e andiamo ad aggiungerli al composto un po alla volta.
Una volta amalgamata la farina, prendiamo le mandorle, mettiamole nel robot tritiamole(io le riduco in una semi farina), e aggiungiamole alla zucca e mischiamo il tutto.
Ora aggiungiamo la zucca all'impasto e cuociamo a 180° per 30 minuti.
E con questo dolce vi auguro BUON APPETITO!

mercoledì 12 settembre 2012

Zucca?? si, con salmone grazie!

Ahahah, si lo so, non potrò mica cucinare tutto l'inverno la zucca...
Ma almeno ci provo, o per lo meno, con i 4 kg di zucca che ho comprato, mi posso divertire a cucinare tutto quello che mi frulla in testa... XD
Ed ecco cosa ho preparato...

INGREDIENTI:
* Zucca a piacere
* Olio evo
* 1 cipolla
* Salmone affumicato
* 1 noce di burro
* Sale & pepe
* Pasta a forma di farfalle, o fusilli

PREPARAZIONE:
Cuocete al vapore o lessate la zucca e una volta cotta, schiacciatela con una forchetta.
Mettete a imbiondire la cipolla in una padella con l'olio, e aggiungete la zucca, e fate rosolare per bene il tutto.
Aggiungiamo il salmone tritato grossolanamente, e lasciamo cuocere per circa 10 minuti.
Cuociamo la pasta, scoliamola al dente, e passiamola in padella e mantechiamo con il burro.
Serviamo con una macinata di pepe.
E con questa ricetta non mi resta che augurarvi BUON APPETITO!

martedì 11 settembre 2012

Risotto alla zucca

Ebbene si, non si potrebbe dire che stia arrivando l'autunno, se non si fa almeno una ricetta a base di zucca...
Io e la zucca, siamo una cosa unica, la mangerei tutti i giorni, senza nessun problema, è il mio ingrediente...
Ieri sono andata a prendere un pò di verdura al mercato ortofrutticolo, arriva fresca ogni giorno, ed è anche molto conveniente dei supermercati, infatti la maggior parte della frutta e della verdura viene 0,90€ al kg..
Tornando a noi, vado dove c'era la zucca, l'ultimo pezzo, grande grande, vado dal proprietario e gli chiedo se me la puo tagliare, ormai conoscendomi, mi guarda e mi dice, vai in cassa e dici che te la do a 1€ tutta...
finisco il mio giro, vado in cassa, pago, e una volta arrivata a casa, mi viene l'idea di pesarla...
4,200 kg di zucca a solo un euro, un vero affare, tenendo conto che la uso in tutti i preparati, e tenendo anche conto che l'altro giorno solo 400 gr l'avevo pagata 2€...
Ed ecco cosa ho preparato con una piccola fettina...

INGREDIENTI:
* 1 L di brodo vegetale
* Zucca a piacere
* 1 cipolla
* Olio evo
* VINCHEF
* Riso
* Burro
* Formaggio

PREPARAZIONE:
Prendiamo una padella, mettiamo un filo d'olio e la cipolla tagliata finemente, e facciamola appassire.
Nel frattempo, tagliamo la zucca a dadini piccoli, e una volta che la cipolla è pronta aggiungiamo la zucca, e lasciamola andare per 10 minuti coperta.
Una volta cotta anche la zucca, togliamo la padella dal fuoco, e con una forchetta, schiacciamola, aggiungiamo il riso e facciamolo tostare, sfumiamo con il VINCHEF, e aggiungiamo il brodo all'occorrenza...
Una volta cotto il riso, mantechiamo con una noce di burro e il formaggio grattugiato...
E ora non mi resta che augurarvi BUON APPETITO!!

venerdì 7 settembre 2012

Pesce Persico in salsa al curry

Buon giorno cuochine...
Come state? Qui si stanno rialzando le temperature e la cosa non mi piace per niente...
A parte questo negli ultimi giorni mi sono rimessa ai fornelli, anche se mi manca l'ispirazione qualcosa combino, ed ecco a voi cosa ho preparato l'altra sera.
Sono andata a comprare un po di pesce persico, e chiedendo consigli, non trovavo ispirazione per nessuna ricetta che mi era stata data, e allora via libera alla fantasia...

INGREDIENTI:
* Pesce persico
* Pan grattato
* Uova
* Peperoncino
* Sale
* Olio per friggere
*Panna da cucina
*Curry
*Riso Parboiled
*Burro

PREPARAZIONE:
Per prima cosa prepariamo la salsina di accompagnamento.
Prendiamo la panna rovesciamola in un pentolino e cominciamo a sbatterla fino a renderla liquida, a questo punto cominciamo ad aggiungere il curry un po alla volta, vino a raggiungere il sapore che più ci piace.
Accendiamo il fuoco e lasciamo tirare la panna per qualche minuto.
Ora cominciamo a mettere a bollire l'acqua del riso, e nel frattempo prepariamo l'impanatura per il nostro pesce, in una ciotola sbattiamo le uova con il sale, e in un piatto misceliamo il pan grattato e il peperoncino.
Mentre il riso cuoce, impaniamo e friggiamo il pesce, scoliamo il riso, e mantechiamolo con una noce di burro sgranandolo per bene.
Impiattiamo il riso, e adagiamoci sopra il pesce.
Possiamo direttamente la salsina sul pesce, oppure usandola come si fa con le patatine...
A questo punto non mi resta che augurarvi BUON APPETITO!!

lunedì 3 settembre 2012

Non sono scappata...

Ma con questo tempo fresco e piovoso, mi è tornata la voglia di mettere giu anche qualche crocetta per Natale...
Ed ecco che tra una crocetta e l'altra riesco anche a cucinare...
Ma onestamente con un po di freschino, una bella minestrina non fa male, anzi, e allora come si può aromatizzare il solito brodino??
Semplice, facendo in casa il dado!!
Ed ecco cosa sono riuscita a fare...

INGREDIENTI DADO VEGETALE:
* 150 gr di sedano
* 150 gr di carote
* 150 gr di pomodoro
* 150 gr di zucchine
* 150 gr di patate
* 150 gr di sale grosso
* 1/2 cucchiaio di olio
(Se alcune verdure non piacciono, si possono sostituire con quelle a vostra scelta, come per esempio, io ho tolto i pomodori, e ho aggiunto la zucca)

PREPARAZIONE:
Laviamo e asciughiamo le verdure, mettiamole in un mixer, e frulliamo a intermittenza per non farle ossidare.
In una pentola, versiamo l'olio e le verdure, facciamole andare per 10 minuti a fuoco baso e aggiungiamo il sale.
Cuociamo per 1 ora e mezza e se occorre aggiungiamo un po di acqua.

INGREDIENTI DADO DI CARNE:
* 150 gr di manzo
* 150 gr di carote
* 150 gr di cipolla
* 150 gr di sedano
* 150 gr di sale grosso
* 150 gr di acqua

PREPARAZIONE:
Tagliare a dadini la carne e metterla in una pentola con le verdure lavate e tagliate.
Mettere sul fuoco a fuoco basso e cuocere per 2 ore.
Infine mettere il composto nel mixer e frullare.

** Possiamo conservare il dado mettendolo nei contenitori per fare i cubetti di ghiaccio, e riponendoli in freezer, oppure mettendoli in barattoli di vetro, bolliamo i barattoli fino ad ottenere il sotto vuoto.

Con questa semplice ricetta ora possiamo aromatizzare le minestrine, il sughetto degli arrosti e cosi via...
E ora BUON APPETITO!!!