venerdì 21 dicembre 2012

Scorzette d'arancia candita ricoperte di cioccolato...

Ciao ragazze, scusate l'assenza, ma sono veramente indaffarata in questo periodo, e spero che con questa carrellata di dolci che ho preparato per il cesto natalizio di una mia amica, mi possa far perdonare...
Cominciamo con una ricetta semplicissima, ma di grande effetto, che potrete consumare tutto l'anno, sempre se vi avanzano... XD

INGREDIENTI:
* Arance con la buccia abbastanza grossa
* Acqua
* Zucchero
* Cioccolato fondente

PREPARAZIONE:
Per prima cosa, laviamo accuratamente le arance, togliamo la parte sopra e quella sotto, e tagliamo la scorza a spicchi.
Ora sbucciamola delicatamente, senza far rompere la buccia,mangiamo le arance, e tagliamo la buccia a striscioline senza togliere la parte bianca.
Ora prendiamo una pentola, mettiamo all'interno le listarelle della scorza, acqua fredda fino a coprirle e portiamo ad ebollizione scoliamo e ripetiamo l'operazione per altre 2 volte.
A questo punto scoliamo le scorze, e asciughiamole, pesiamole e mettiamo lo stesso quantitativo di acqua e di zucchero.
Io personalmente ho diviso quest'operazione in due tempi, giusto per evitare che le bucce si attaccassero tra loro.
Mettiamo la pentola sul fuoco e facciamola andare fino a quando tutta l'acqua non è evaporata.
Tenete conto che, una volta che l'acqua evapora, si formerà uno sciroppo di zucchero, che non bisogna far caramellare, ora stendiamole sulla carta forno e lasciamole asciugare per 24/48 ore.
Una volta asciutte, e indurite, sciogliamo a bagno maria il cioccolato fondente, immergiamone la metà e rimettiamo ad asciugare su dei fogli di stagnola.
Ora sono pronte per essere impacchettate, o conservate in una scatola di latta.
E con questa ricetta, non mi resta che augurarvi BUON DOLCE!

martedì 11 dicembre 2012

Ciao care cuochine

Non sono sparita, è che purtroppo, come avrete letto nel post precedente, sono stata molto indaffarata, e spero che da domani vada tutto bene...
Ah non ve lo detto, oggi ho messo gli occhiali, sono proprio una talpa...
Dai domani vi posterò una nuova ricettina, nel frattempo questa sera ho impastato l'impasto per la casetta speziata che devo regalare a una mia amica...
Appena cotta e glassata vi farò vedere il mio "capolavoro"...
So già che sarà una cosa inguardabile... XD
Un abbraccio

venerdì 7 dicembre 2012

Riflessioni di una matta... XD

Ciao ragazze, oggi non parlo di cucina, ma di quello che mi è capitato negli ultimi 3 giorni...
Partiamo con mercoledì, doveva essere una giornata tranquilla, e il pomeriggio dovevo andare in fiera, ma all'ultimo tutto è cambiato...
La mattina mi sono messa a pulire tutta casa, brava io, fino alle 3e30...poi naturalmente vado ad aprire il frigo, e ho trovato il deserto!!!! e allora ecco che Natascia si mette all'opera, e decide di andare a fare la spesa, prepariamo la cena in fretta e furia, mangiamo, portiamo il bau a fare la sua passeggiata, e decidiamo di andare a ninna, facciamo uscire i coniglietti, e comincio a correre per casa come una scema, perchè sti cafoncelli, dovevano fare i dispetti al peloso geloso... XD
Sgridati, messi in castigo, passo la notte in bianco, e così arriva giovedì...
Giovedi mattina la sveglia suona presto, dovevo andare dall'altra parte di Milano a fare la visita dall'oculista...
Pago il ticket, faccio la visita, e gli dico con molta tranquillità, che negli ultimi mesi non riuscivo a portare la lente, perche mi dava dei gran problemi, purtroppo ho l'occhio destro che è moooooolto pigro, e vedo solo 1/10, poi fosse pigro solo quello!!
Mi guarda e mi chiede, ma che gradazione usi? e io rispondo, il +2, e lui nooo devi usare almeno un +4...
E che cavolo per 2 anni ho usato le lenti sbagliate??
Finita la visita, corro a Rozzano, a prendere delle cose, e prima di passare dai suoceri, decido di andare a dare un'occhiata agli occhiali...
Dovevo solo vederli per curiosità, e mi sono trovata a comprarli... Mi innamoro di una montatura, bellissima, mi sta bene, ma provandone diversi, alla fine ne ho preso un'altro paio 154€ per fortuna che sono comprese anche le lenti, ed erano scontati del 30%...
Passo dai suoceri, e riesco a mangiarmi una fetta di pandoro, gnam era ora, sto un pò con mia suocera, e poi nuovamente in macchina direzione Buccinasco...
Finito il giro che dovevo fare, guardo il mio compagno, lui mi guarda e mi dice, dai andiamo al messicano...
Io ok, arriviamo li, facciamo l'aperitivo, chiacchieriamo con uno dei proprietari, e sto qui mi viene a dire che mercoledì parte e va in Brasile, sono queste cose che a me fanno girare le scatole, sono le cattiverie che mi fà per dispetto a farmi dire che è un grandissimo str*nz*!!detto in faccia mi raccomando...
Esco dal locale a fumare, cerco l'accendino, ma dove caspita lo metto tutte le volte che non lo trovo mai??svuoto la borsa, guardo il mio compagno e gli dico di darmi le chiavi che andavo in macchina a prenderlo, cavolo ne ho comprato uno nuovo la mattina, vuoi che non è nel sacchetto??
Apro il baule, e quando arrivo davanti alla macchina c'è una 500 attaccata alla mia, stile 5cm di spazio!!
Guardo le tipe in macchina in modo molto nervoso ed esclamo, vedi che non sono una sogliola che riesco a passare in 5 cm!! Guardo in macchina e la tipa mi chiede scusa, poi guardo nel lato del passeggero e chi c'è la piccola Rodriguez... Mi guarda e mi fa il sorrisino di circostanza, mmmm ma chi ti c@ga??non sono una che se vede qualcuno di "famoso", ma perche sei famosa??non credo proprio, si mette a urlare, e sicuramente non lo faccio per te, casomai per Clooney... XD
Ribalto il baule, svuoto nuovamente la borsa, sto cominciando a innervosirmi, anche perchè le tipe continuano a guardarmi...
Apro la macchina, guardo sotto i sedili, ma dove cacchio è finito!!!!! Sconsolata torno al locale, ma non mi do per vinta, svuoto la borsa sul bancone, stile Sonia dai fatti due risate, non riesco a trovare nemmeno un accendino, e pensare che ne avevo la bellezza di una decina...mah... Ah si, era nel taschino... Vaffanbrodo!!!
Ci sediamo a mangiare, ordiniamo il nostro piatto addobbato di panna acida, guacamole ecc...
Prendo la panna acida e mi capita un po di guacamole, e che schifooooo!!!
Finito di mangiare, facciamo un'altro paio di chiacchiere, poi torniamo verso casa, portiamo fuori il cane, faccio uscire i pelosetti, e come la sera prima mi hanno fatto innervosire, hanno buttato la loro pappa ovunque, continuavano a salire le scale, e in più volevano pure mangiare il filo della corrente...
Messi per la seconda volta in castigo, decido di mettermi un po a ricamare, e poi andare a ninna...
Notte nuovamente insonne, e così arriviamo a oggi...
Sveglia sul tardi, stile 8e30...
Massimo mi guarda e mi dice se mi andava di andare alla fiera, e io gli rispondo che per me andava bene, ci prepariamo, saliamo in macchina andiamo a fare colazione, e strada facendo gli dico, ascolta, non ho voglia di andare in fiera... XD
Allora andiamo a fare qualche commissione, si fanno le 2 e andiamo a mangiare al cinese...
Il tempo di finire di mangiare usciamo a fumare e giù neve!!!
Andiamo a prendere il fieno ai ciccioni, saliamo in macchina, andiamo a fare benzina, e poi andiamo a prendere il filo da pesca per attaccare il fuori porta, e visto che c'ero ho comprato anche 4 stencil da usare con la neve artificiale...
La neve viene giù che è una cosa meravigliosa, ok dai sto scherzando, andiamo dal cartolaio a prendere le bombolette di neve, e in 3 km di strada, hanno fatto 2 incidenti, uno si è andato a schiantare sulla rotonda...evviva l'alta velocità!!
Prendiamo le bombolette, e tornando a casa ci fermiamo dal macellaio, volevo prendere le costine, ma prima ci siamo fermati al bar, bisogno di caffeina!! Parliamo con la proprietaria, facciamo 2 chiacchiere, la neve vien giù che è un casino!! Attraverso la strada e corro a prendere la carne, poi saliamo in macchina e corriamo a casa...
E strada facendo, mi dico che la neve ha il diritto di scendere solo in montagna!!!!
Preparo la cena, iniziamo a mangiare alle 9, ma mentre preparavo ho chiamato la mia amica di Livigno per chiedergli che tempo faceva e lei mi risponde che li nevischiava, e io gli dico, che qui i fiocchi erano belli grandi...
Non contenta, chiamo la guardia medica per chiedergli se devo prendere il nimesulide o il brufen come anti infiamatorio, perchè si, le sf*ge non vengono da sole, ma sempre accompagnate...
Mi si è infiammata la ghiandola dietro l'orecchio, siccome ho la mandibola leggermente fuori asse, e quando mastico, a volte il nervo e la ghiandola mi si infiammano, e le ultime 2 volte, sono finita in ps con la faccia gonfia!! E la mia dottoressa mi dice anche di sbadigliare poco, prima che mi si blocca del tutto, gia fatto, e che male poi per richiudere la bocca...
Ora spero che possa andare a fare la ninna, e che questa notte riesca a dormire, poi nell'eventualità, se domani ho la faccia gonfia, guardia medica e poi ps, per la classica ecografia, prelievi, per poi sentirmi dire che devo prendere l'antibiotico...
Ok ragazzuole, dopo le riflessioni di una matta, vi lascio, e vi auguro una buona notte...
Un bacione

lunedì 3 dicembre 2012

Scaloppine ai funghi...

Wow oggi riesco a postare una ricetta di carne, strano, vero??
Ok dai torniamo a noi, sabato sono andata a Brescia, e visto che c'ero sono anche passata a prendere il mio ordine di coloranti alimentari, il mio tessssssoro!!! XD
Al ritorno, pensavo cosa preparare, al che gli ho detto al mio compagno di passare dal macellaio che prendevo la carne...
Arrivata li, guardo la vetrina e penso che avevo una grande voglia di funghi, si sono golosa, e allora mi viene un'illuminazione, perche non prendere delle fettine per fare le scaloppine...
Dopo aver chiesto consiglio, mi sono trovata con 8 piccole fettine veramente delicate, ed ecco quello che ho fatto...

INGREDIENTI:
* 500 gr di funghi champignon
* Olio q.b.
* 1 spicchio d'aglio
* sale q.b.
* Scaloppine
* 1 bicchiere di vino

PREPARAZIONE:
In una padella, mettiamo abbondante olio e lo spicchio di aglio tagliato a metà privato dell'animella, facciamo soffriggere, aggiungiamo i funghi tagliati e facciamoli andare coperti per circa 10 minuti.
Nel frattempo, impaniamo le scaloppine nella farina, io solitamente le passo 2 o 3 volte, dipende da come aderisce la farina.
Una volta cotti i funghi, tiriamoli fuori dalla padella lasciando però il liquido dentro, ora mettiamo le fettine impanate, e facciamole andare a fuoco basso, girandole fino a quando non abbiano fatto una crosticina, sfumiamo con un bicchiere di vino bianco e aggiungiamo i funghi, e facciamo finire di cuocere, all'occorrenza aggiungiamo un goccio di acqua.
Saliamo e serviamo con abbondanti funghi...
E ora vi auguro BUON APPETITO!!