domenica 10 marzo 2013

E per Pasqua?? ecco la mia colomba...

Ebbene si, ormai Pasqua si sta avvicinando, e nei super si trovano uova di cioccolato, colombe e agnelli e tutti i dolci che la riguardano...
Io però se non mi complico la vita non sono contenta, e allora ecco che ieri mi sono messa a panificare una squisita colomba, che sembra proprio comprata...
Ecco a voi...

INGREDIENTI:
* 450 gr di farina manitoba Molino Chiavazza
* 140 gr di zucchero
* 100 gr di burro
* 40 gr di latte a temperatura ambiente
* 7 gr di lievito di birra disidratato (io ho provato quello lidl e non lo lascio più, è veramente ottimo), o 20 di ldb fresco
* 130 gr di acqua a temperatura ambiente
* 200 gr di scorza d'arancia candita
* granelli di zucchero a piacere
* mandorle a piacere
* aroma di limone di sicilia flavourart
* 2 uova a temperatura ambiente
PREPARAZIONE:
Sciogliamo molto bene nella ciotola della planetaria il latte il lievito, aggiungiamo 40 gr di farina e mescoliamo molto bene, copriamo e facciamo riposare in forno con la luce accesa per 20 minuti.
Ora prendiamo l'impasto, aggiungiamo l'acqua e creiamo una pappetta, aggiungiamo poco alla volta 100 gr di farina e mescoliamo molto bene.
Rimettiamo in forno coperto per 40 minuti.
Riprendiamo l'impasto, aggiungiamo 20 gr di zucchero, e mettiamo alla planetaria il gancio da impasto. avviamo sulla prima velocità, e aggiungiamo poco alla volta 100 gr di farina.
Quando la farina è ben amalgamata, aggiungiamo poco alla volta 20 gr di burro, ci vorranno circa 20 minuti prima che l'impasto si stacchi dalle pareti.
Copriamo e facciamo riposare in forno per 1 ora.
Riprendiamo nuovamente l'impasto, aggiungiamo 120 gr di zucchero e avviamo la planetaria, aggiungiamo poco alla volta 210 gr di farina e facciamo amalgamare per bene, a questo punto aggiungiamo un uovo e qualche goccia di aroma e facciamolo amalgamare per bene all'impasto, ci vorranno all'incirca 10 minuti, ora aggiungiamo l'altro uovo e continuiamo a far amalgamare per altri 10 minuti.
Una volta amalgamato anche l'ultimo uovo aggiungiamo il burro a pezzetti e facciamo impastare per almeno 30 minuti, in modo che la farina produca glutine, e si stacchi dalle pareti.
Aggiungiamo la scorza d'arancia e facciamo impastare per un paio di minuti.
Ora prendiamo l'impasto, infariniamo il piano di lavoro, e lavoriamo per qualche minuto, mettiamolo in una ciotola coperta e facciamolo lievitare per 2 ore sempre in forno.
Togliamo l'impasto dalla ciotola, adagiamolo sul piano di lavoro e tagliamolo poco più della metà, lavoriamo la parte più grande fino a dargli una forma si salsicciotto allungato e mettiamolo nel centro dello stampino, questo sarà il corpo, ora prendiamo il pezzo più piccolo tagliamolo in due e facciamo come prima, ma questa volta formiamo le ali.
Mettiamo in forno per 1 ora mezza.
Nel frattempo prepariamo la glassa, tritiamo una manciata di mandorle dolci, e un po di mandorle amare, in una ciotola prepariamo la glassa, in una ciotola mettiamo un goccino di acqua, e dello zucchero a velo, deve essere bella solida, e aggiungiamo le mandorle tritare a farina.
Tiriamo fuori la colomba, accendiamo il forno a 160°, farciamola con la glassa, spalmandola delicatamente con una spatola, senza far sgonfiare l'impasto, cospargiamo di granelli di zucchero e aggiungiamo qualche mandorla.
Inforniamo per 40/50 minuti.
Sforniamo e lasciamo freddare, e BUON DOLCE!!

1 Ingredienti tra di noi:

Naomi ha detto...

Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
a presto ciao

http://nailartpassopasso.blogspot.it/