sabato 30 maggio 2015

Vi faccio una promessa

Buongiorno ragazze,
è da febbraio che non scrivo sul blog, non per volontà, ma purtroppo non sono riuscita a trovare il tempo...
In questi mesi, sto organizzando mercatini per la mia piccola attività/passatempo domenicale, e tra creazioni, studio di nuove tecniche ecc ho sempre cucinato, fotografato ma mai postato...
Lo so, sono una frana, forse sono l'unica donna, che non riesce a fare più di 3/4 cose contemporaneamente, ma giuro che studierò una tecnica per poter conciliare tutto... XD XD
A parte questo, ormai come ogni inverno, vivo di verza, ma seriamente sto postando una ricetta invernale a giugno??beh dai mi porto avanti... XD
Ed ecco quello che ho preparato:



STUFATO DI VERZA:
* 1/2 verza tagliata a listarelle
* 1/2 cipolla
* 1 confezione di pancetta affumicata
* 1 barattolo di pelati
* orzo q.b.
* olio evo
* sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Io amo preparare questo stufato nella pentola in coccio, da quel sapore di rustico, che amo follemente.
In una pentola fate un giro d'olio, tagliate la cipolla e soffriggetela, aggiungete la pancetta e fatela andare.
Una volta pronta anche la pancetta aggiungete la verza, coprite e girate di tanto in tanto, in modo che si appassisca e dimezzi il suo volume (ahahahah che parolone, manco fosse chimica...beh un pò si...).
Aggiungete i pelati tagliati grossolanamente, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per almeno mezz'ora.
Nel frattempo portiamo a ebollizione una pentola d'acqua, saliamo e facciamo cuocere l'orzo, io generalmente uso quello precotto, che non ha bisogno di stare a bagno.
Una volta cotto l'orzo, scoliamolo, e aggiungiamolo allo stufato.
Servite e BUON APPETITO!!

0 Ingredienti tra di noi: