martedì 17 luglio 2012

Orata al cartoccio

Ciao ragazze, come prima ricetta vi volevo proporre un secondo a base di pesce...
E' un'orata al cartoccio su un letto di patate...
E' la prima volta che la cucino, e devo dire che il maritino ha apprezzato molto la cena...
Onestamente io ero a metà della prima, e lui si stava già spazzando la seconda... XD
Eh si, è proprio un porcellino...

A voi la ricetta, l'ho trovata su un libro, vecchio che mi è stato regalato, non ricordo bene da chi però... XD

INGREDIENTI:
* 1 orata a persona
* scalogno
* patate
* pomodorini
*sale & pepe
* rosmarino
* salvia
* olio extra vergine
* cipolla o scalogno

PREPARAZIONE:
Allora per prima cosa prendiamo le orate, puliamo l'interno, laviamole e squamiamole.
Nella pancia mettiamo un pò di sale(io uso quello grosso), il pepe, una foglia di salvia e un rametto di rosmarino e la cipolla.
Peliamo le patate, tagliamole a rondelle sottili e adagiamole su un foglio di alluminio, fino a formare un letto.
Saliamo e pepiamo anche le patate, adagiamoci sopra l'orata e mettiamoci un filo d'olio.
Tagliamo i pomodorini a spicchi, la cipolla e adagiamoli sull'orata.
A questo punto chiudiamo il cartoccio, inforniamo a 200° per 25/30 minuti e serviamo.

Buon appetito!!

2 Ingredienti tra di noi:

Francesca ha detto...

Piace molto anche a me il pesce cucinato al cartoccio... saporitissime queste orate!! Ti seguirò con piacere, grazie dell'invito!!
Franci

Mille & una crocetta ha detto...

ciao Francesca...
Io non sono molto portata per il pesce, ma devo dire che questo pesciolino è uscito veramente buono... XD
grazie mille...
Natascia