giovedì 30 maggio 2019

Biscotti morbidi al profumo di limone

Buongiorno a tutti...
Eccoci oggi con una nuova ricettina...
Parliamo di dolci...
Ebbene si, l'estate tarda ad arrivare, e cosa c'e di più bello e buono che mettere mani negli impasti dolci?
Tutte le volte che sento il profumo di un impasto dolce, mi viene in mente il freddo, le feste e la mia nonna...
E così è stato anche per questo, il solo profumo del burro e dello zucchero amalgamati insieme hanno aperto il cassetto dei ricordi, di quando mia nonna impastava durante le feste...
Tornando ad oggi, ecco che ci presento la ricetta dei biscotti morbidi, che potrete gustare in compagnia accompagnati da una tazza di the o di caffè...
Troverete la video ricetta qui, e se volete rimanere aggiornati su tutte le ricette, i scrivetevi al canale e attivate la campanella, seguitemi anche su instagram...
Pronti?partiamo



INGREDIENTI

* 270 gr di farina
* 100 gr di zucchero
* 40 ml di succo di limone
* 1 fialetta di aroma di limone
* 1 uovo
* 100 gr di burro
* 8 gr di lievito per dolci
* zucchero a velo q.b.

PREPARAZIONE

Per prima cosa, amalgamiamo il burro a temperatura ambiente con lo zucchero.
Quando si saranno amalgamati bene e avremmo ottenuto una crema aggiungiamo il succo di limone, l'uovo, l'aroma e il succo e mescoliamo bene.
A questo punto aggiungiamo la farina setacciata con il lievito fino ad ottenere un panetto liscio.
Compattiamo il composto, avvolgiamolo nella pellicola e facciamolo riposare in frigo per almeno 1 ora.
Preriscaldiamo il forno a 180°, formiamo delle palline grandi come una noce, rotoliamole nello zucchero a velo e poniamole su una placca da forno foderata e cuociamo per 15 minuti.
Sforniamo e lasciamo fraddare.
E con questa facile ricetta ci auguro buon appetito

martedì 21 maggio 2019

Risotto radicchio, speck su fonduta di gorgonzola

Buongiorno a tutti ed eccoci oggi con una nuova ricetta...
Amo il riso, lo mangerei in qualsiasi modo, e sopratutto i risotti...
L'altro giorno sono passata dal fruttivendolo e il radicchio mi ha chiamato con tanto amore, e nulla mi pareva brutto lasciarlo li...
E così ecco a voi la ricetta di oggi che troverete anche sul mio canale youtube, iscrivetevi per rimanere sempre aggiornati...
Gli ingredienti sono semplici, che legano tra di loro grazie al loro contrasto di sapore...
Ed ecco che nasce un risotto, sorprendente...


Ingredienti
* 1/2 cipolla
* 1/2 radicchio rosso
* Speck q.b.
* Riso q.b.
* Brodo vegetale q.b.
* Olio evo q.b.
* 1 noce di burro
* Formaggio grattugiato q.b.
PER LA FONDUTA
* 150 gr di gorgonzola dolce
* 30 ml di latte
* Noce moscata e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Per prima cosa facciamo soffriggere la cipolla in poco olio, aggiungiamo lo speck, e quando sarà rosolato aggiungiamo il riso.
Facciamolo tostare e sfumiamo direttamente con il brodo, una volta sfumato aggiungiamo il radicchio tagliato a lista delle e portiamo a cottura aggiungendo il brodo quando serve.
A fine cottura mantechiamo con una noce di burro e del formaggio fino ad avere l'onda.
Ora prepariamo la fonduta, in un pentolino mettiamo il gorgonzola e il latte, mettiamo sul fuoco basso e mescoliamo con un cucchiaio di legno, facciamo sciogliere e cuociamo per 5 minuti.
A fine cottura aggiungiamo una spolverata di noce moscata e una di pepe, mescoliamo un'ultima volta.
Ora mettiamo la fonduta sulla base del piatto, e poniamo sopra il riso.
E con questa ricetta ci auguro buon appetito...

venerdì 17 maggio 2019

Sofficini fatti in casa

Buongiorno a tutti...
Eccoci oggi con una nuova ricetta...
Quante volte ci troviamo a non aver idee su cosa preparare come secondo piatto??o che i bimbi abbiano voglia di qualcosa di "poco salutare"??
Bene, oggi vi presento una ricetta che farà felici grandi e piccini, ovvero i sofficini...
Da premettere che per prepararli ci vuole un po di tempo, ma il sapore ne vale la pena.
Per il ripieno potete scegliere quell che più desiderate, io per esempio ho fatto pizzaiola, che troverete nel video, spinaci e ricotta e super ripieno con sottilette, spinaci e wustel...
Io solitamente li congelo, e si possono mantenere per 3 mesi.
Ma basta chiacchere, ecco a voi la ricetta, e date sfogo alla vostra fantasia


INGREDIENTI PER 38 SOFFICINI
* 1 l di latte intero
* 500 gr di farina
* 1 cucchiaio di sale
* 50 gr di burro
* Uova per la panatura
* Pangrattato q.b.

PREPARAZIONE
In una pentola capiente versiamo il latte, aggiungiamo il burro e mettiamo sul fuoco a bollire.
Appena arrivato al punto di ebollizione, spegnano il fuoco e buttiamo la farina, dove avremmo aggiunto il sale, mescoliamo e riaccendiamo il fuoco.
L'impasto sarà pronto quando non si attaccherà più ai bordi della pentola.
Al momento l'impasto sarà molto granuloso, ma non preoccupatevi.
Ora spostiamo l'impasto in una ciotola e facciamolo freddare completamente.
Passiamo alla preparazione, prendiamo un pezzo dell'impasto e iniziamo a lavorarlo con le mani, infariniamo il piano da lavoro e con l'aiuto di un mattarello stendiamolo a 3mm di spessore.
Ora, io ho trovato un taglia ravioli dal diametro di 14cm in un negozio di cinesi, ma volendo si può usare una ciotola.
Creiamo 38 dischi di pasta, farciamo metà disco, umidifichiamo i bordi e chiudiamo.
Fatti tutti i sofficini, passiamo alla panatura, immergiamo nell'uovo, poi nel pan grattato e infine posiamoli su un piano.
Poniamoli in freezer per mezz'ora, poi trasferiamoli in un sacchetto dove avremmo scritto il ripieno e la data produzione.
E con questa ricetta, vi auguro buon appetito.